6 stazioni di ricarica per auto elettriche per la Valposchiavo

Sei stazioni di ricarica per auto elettriche diffuse su un dislivello di oltre 1.300 metri in un territorio abitato da meno di 5000 abitanti: la Valposchiavo fa sul serio in materia di mobilità elettrica!

 E dopo aver lanciato con successo il marchio 100% Valposchiavo fa un altro importante passo nella concretizzazione della sua filosofia di sostenibilità grazie alla collaborazione tra Comune di Poschiavo, Valposchiavo Turismo, Repower e quattro commercianti privati ha presentatato il 27 giugno 2017 sull’Ospizio Bernina. 

Chi viaggia con veicoli elettrici cerca di programmare al meglio il proprio percorso per evitare di restare con la batteria scarica. La Valposchiavo diventa ora una regione in cui muoversi con un’auto elettrica sarà una cosa semplicissima. Oltre alla stazione di ricarica presente sui parcheggi per ospiti di Repower a Poschiavo, sono stati installati altri punti di ricarica a Poschiavo (Albergo Croce Bianca e Ristorante Motrice), Le Prese (Garage Battaglia e Parcheggio comunale) e all’Ospizio Bernina (Albergo Cambrena, che risulta essere tra i punti di ricarica posti più in alto in Svizzera). Tutti i punti di ricarica, 5 Paline e 1 Bitta, fanno parte della rete Plug’n Roll di Repower 

Non solo auto
L’idea di mobilità elettrica di Valposchiavo Turismo, Comune di Poschiavo e Repower non si ferma però alle auto elettriche: è stata presentata anche la E-LOUNGE di Repower, una stazione di ricarica per bici e smartphone  posizionata sulla Piazza di Poschiavo. La E-LOUNGE è una panchina con rastrelliera per bici integrata, dal design raffinato ideata e progettata da Antonio Lanzillo & Partners, che svolge il doppio ruolo di ricarica per le bici elettriche e per le persone che si siedono per riposarsi un po’ dopo una gita in paese o in montagna. 

La Valposchiavo e Repower intendono inoltre approfondire il discorso della mobilità elettrica integrata anche su altri livelli e con altri operatori.

 

Comunicato stampa 
Volantino e-Power Valposchiavo

Altre storie dalla Valposchiavo

ATTENZIONE - Chiusura del Rifugio Alpe San Romerio

09 Maggio 2019

Il Rifugio Alpe San Romerio durante la stagione estiva 2019 è chiuso.

Sentieri escursionistici chiusi

25 Aprile 2019

L’Ufficio forestale del Comune di Poschiavo avvisa gli escursionisti che la maggior parte dei sentieri sono chiusi. In particolare la chiusura è dovuta al maltempo dello scorso autunno e alle forti raffiche di vento che hanno raso al suolo trenta ettari di foresta. Molti degli alberi caduti sbarrano il passaggio lungo i sentieri e vanno rimossi. La rete escursionistica dei sentieri sarà di nuovo accessibile a partire ca. da giugno 2019.

Wizard of the Sun - Film musicale su Marshall Allen e la Sun Ra Mythic Dream Arkestra

24 Aprile 2019

Il film musicale orbiterà attorno alla MUSICA, alla musica di Sun Ra, alla musica e agli arrangiamenti di Marshall Allen, all’entità, al significato, al messaggio, alla dimensione mitica della musica. E il film troverà scenari strabilianti nelle Alpi svizzere della Valposchiavo, per corrispondere alla musica spaziale.

Nuova mostra temporanea al Museo d’Arte Casa Console: Pittori lepontini ticinesi

22 Gennaio 2019

Da Chialiva, Rossi e Franzoni a Sergio Maina
Museo d’Arte Casa Console, Poschiavo
29 gennaio 2019 – 31 ottobre 2019

Taiadin al formaggio dell’alpe

02 Gennaio 2019

I taiadin sono un piatto semplice di pasta fresca preparata in casa. La ricetta base di farina bianca e uova è uguale per tutti, poi ogni famiglia arricchisce il piatto a piacere.

Bike. Bike? Bike!

20 Dicembre 2018

PACCHETTO VACANZA

Ritorno alle origini della mountain-bike

3 giorni / 2 notti

Rimani in contatto con la Valposchiavo!

Valposchiavo Turismo

CH-7742 Poschiavo

T +41 81 839 00 60

E info@valposchiavo.ch

 

logo ecomunicare

logo unesco de

Utilizzando www.valposchiavo.ch, accetti il nostro uso dei cookie, per una migliore esperienza di navigazione.