Casa in pietra a Brusio

Il rustico valposchiavino, con la sua tipologia degli spazi di uso corrente, è stato per oltre 300 anni un bene di famiglia e permanentemente abitato. Poi è rimasto vuoto per 40 anni, finché nel 2003 ha preso avvio la ristrutturazione. Unica nel suo genere per la regione è la «stüa» distaccata dalla casa nel cortile interno privato.

Secondo le valutazioni della conservazione storica degli edifici l’edificazione del rustico risale al 16esimo secolo. La casa era originariamente suddivisa in due parti: a nord quella usata per lo sfruttamento agricolo con la stalla e il sovrastante fienile a due piani e a sud la zona abitativa. Il porticato fungeva da ingresso sia per la casa che per la stalla e serviva da accesso alla casa contigua aggiunta a occidente. Nei secoli le due parti dell’edificio sono spesso state ristrutturate, i locali sono stati scambiati e la loro funzione adattata.

Prenotare la Casa in pietra a Brusio

Rimani in contatto con la Valposchiavo!

Valposchiavo Turismo

CH-7742 Poschiavo

T +41 81 839 00 60

E info@valposchiavo.ch

logo unesco de

Utilizzando www.valposchiavo.ch, accetti il nostro uso dei cookie, per una migliore esperienza di navigazione.