PATRIMONIO UNESCO

Le linee Albula e Bernina patrimonio UNESCO

Nel 2008 l'UNESCO ha dichiarato la Ferrovia retica nel paesaggio Albula/Bernina patrimonio mondiale dell'UNESCO. Architettura ferroviaria spettacolare, gole profonde, gelidi ghiacciai e clima mediterraneo: l’intesa fra ferrovia, paesaggio e popolazione rende il tragitto un’esperienza ferroviaria unica nel suo genere. La Ferrovia retica nel paesaggio Albula/Bernina è il più bel collegamento da Sud a Nord - un modo straordinario per scoprire le Alpi.

A perdita d’occhio

Il patrimonio mondiale UNESCO non consiste solo nella tratta e nell’infrastruttura ferroviaria, ma bensì anche nel territorio circostante, praticamente tutto ciò che si può vedere e scoprire sbirciando dal finestrino. È dunque tutto il paesaggio con i suoi borghi pittoreschi, la natura incontaminata, la cultura e le tradizioni, la popolazione e molto altro ad esservi compreso.

Pagina tematica della Ferrovia retica

La più alta trasversale alpina su binari

La linea del Bernina è unica a livello mondiale, nessun’altra trasversale alpina raggiunge una simile quota. Stiamo inoltre parlando di una delle ferrovie ad adesione più ripide in assoluto. Dal punto di vista tecnico il superamento del Passo del Bernina (2253 m s.l.m) e il viadotto circolare di Brusio rappresentano i due capolavori dell’eccellenza ingegneristica sul versante sudalpino.

© Foto Roberto Moiola / Clickalps

Il treno - mezzo di trasporto ideale

Dal punto di vista della circolazione, la linea del Bernina costituisce la spina dorsale della valle, pertanto il treno rappresenta il mezzo di trasporto ideale durante le vacanze in Valposchiavo. In modo sostenibile e rilassato si raggiungono Cavaglia, Alp Grüm e Ospizio Bernina, proprio ciò che serve per sfuggire alla stressante routine quotidiana e godere spensieratamente dei panorami mozzafiato.

Via Albula/Bernina

Vi piacerebbe scoprire la linea Albula/Bernina camminando? Il percorso escursionistico Via Albula/Bernina costeggia la tratta ferroviaria da Thusis a Tirano in dieci tappe. E quando la stanchezza si fa sentire è possibile salire in ogni momento a bordo del trenino rosso.

La Via Albula/Bernina sul sito della Ferrovia retica e su SvizzeraMobile

Il Patrimonio mondiale dell'UNESCO in Svizzera

Scoprite il Patrimonio mondiale dell'UNESCO in Svizzera: tre spettacolari fenomeni naturali e nove grandiosi beni culturali svizzeri si sono aggiudicati il logo più ambito dell'UNESCO. Ognuno di essi è espressione di autenticità, qualità e varietà da diverse generazioni, valori che fanno parte dell'identità e della mentalità della popolazione svizzera.

Recarsi in modo consapevole in questi siti evoca immagini, nuove e diverse, di una Svizzera straordinaria ed esigente che condividiamo con l'intera umanità.

Patrimonio mondiale dell'UNESCO in Svizzera

Rimani in contatto con la Valposchiavo!

Valposchiavo Turismo

CH-7742 Poschiavo

+41 81 839 00 60
info@valposchiavo.ch

ok GO

logo unesco de 

Utilizzando www.valposchiavo.ch, accetti il nostro uso dei cookie, per una migliore esperienza di navigazione.