Cani di protezione delle greggi

Di tanto in tanto i sentieri conducono attraverso dei pascoli. Entrando nei pascoli è quindi necessario rispettare il comportamento degli animali - mucche, pecore, cani da protezione e altri - . Se come escursionista si rispettano le regole di base, eventuali incontri fra esseri umani ed animali dovrebbe svolgersi pacificamente.

Codice di condotta in caso di incontri

Quando entrate in un pascolo

I pannelli informativi indicano l'accesso al pascolo protetto. Mantenete un comportamento tranquillo, non scacciate e non spaventate gli animali. Se circolate in bicicletta, scendete e spingetela. Se siete escursionista rallentate il vostro ritmo. 

Quando un cane da protezione abbaia, corre verso di voi e vi blocca il passaggio

Restate calmi e lasciate del tempo al cane per assicurarsi che non rappresentate un pericolo per il suo gregge ed il suo lavoro – questo è il suo compito-. Tenetevi a distanza dagli animali e evitate provocazioni con bastoni e movimenti bruschi. Quando il cane da protezione si è calmato, continuate il vostro cammino. Se possibile aggirate il gregge. Non date da mangiare ai cani e non accarezzateli.

Quando avete con voi il vostro cane

I cani da protezione reagiscono alla presenza di altri cani. Tenete il vostro cane al guinzaglio e tenetelo sotto controllo. Non tentate di attraversare un gregge protetto con il vostro cane, ma aggiratelo. In caso di dubbio tornate indietro. Nel caso ci sia comunque un confronto fra i due cani, liberate il vostro cane, una gerarchia fra i cani si stabilirà rapidamente.

Quando percepisce il cane da protezione come una minaccia

Evitate il contatto visivo ma non girategli la schiena.  Se il cane da protezione non si dovesse calmare durante un lungo periodo, malgrado aspettiate calmi a distanza del gregge, tornate indietro.

Maggiori informazioni sui cani da protezione le trovate al seguente Link.

Rimani in contatto con la Valposchiavo!

Valposchiavo Turismo

CH-7742 Poschiavo

T +41 81 839 00 60

E info@valposchiavo.ch

 

logo ecomunicare

logo unesco de

Utilizzando www.valposchiavo.ch, accetti il nostro uso dei cookie, per una migliore esperienza di navigazione.