valposchiavo blog piantabrusio 1

Nuova piantina di Brusio

In occasione dei festeggiamenti per il decimo anniversario del riconoscimento della Ferrovia retica come patrimonio dell’umanità e della 18a edizione della Sagra della Castagna, Valposchiavo Turismo ha introdotto la nuova piantina di Brusio. Il nuovo stampato riproduce sul lato anteriore una cartina stilizzata della località, mentre sul retro sono descritte brevemente le principali attrazioni.

Da molti anni il nostro ufficio turistico si avvale con grande successo della piantina del borgo di Poschiavo. La cartina è infatti molto apprezzata dai turisti, dagli operatori del settore e dalle agenzie di viaggio. La realizzazione da parte del Comune di Brusio del nuovo sentiero, che dalla stazione porta al viadotto seguendo grossomodo il tracciato ferroviario ed evitando la strada principale, è stata l’occasione perfetta per creare anche una piantina per Brusio. Il concetto grafico curato dall’agenzia pubblicitaria zurighese «Passaport» è lo stesso della cartina di Poschiavo e riprende il corporate design di Valposchiavo Turismo.

valposchiavo blog piantabrusio 2valposchiavo blog piantabrusio

La cartina vera e propria è rappresentata sul lato anteriore. In particolare sono evidenziate cinque attrazioni principali quali il viadotto, i crotti, Casa Besta, la chiesa evangelica riformata e naturalmente non può mancare San Romerio. Come già per quella di Poschiavo, la piantina propone un percorso che accompagna lungo una visita ideale della località partendo dalla stazione. Nel caso di Brusio dapprima si percorre il nuovo sentiero fino al viadotto per poi ritornare alla partenza passando accanto a Casa Besta e attraverso il nucleo storico. Sul retro il visitatore si può informare leggendo le brevi e interessanti descrizioni dei vari punti d’interesse. Questi testi sono stati redatti da Andrea Tognina per la Società Storica Valposchiavo. Attualmente la piantina di Brusio è disponibile in italiano e tedesco. A breve seguiranno le versioni inglese e francese, e prima assoluta per gli stampati di Valposchiavo Turismo la versione giapponese! Infatti a chi non è già capitato di vedere turisti giapponesi in zona viadotto ad aspettare impazienti il trenino?

valposchiavo minisiti kastanienfest 7

Rimani in contatto con la Valposchiavo!

Valposchiavo Turismo

CH-7742 Poschiavo

T +41 81 839 00 60

E info@valposchiavo.ch

 

logo ecomunicare

logo unesco de

Utilizzando www.valposchiavo.ch, accetti il nostro uso dei cookie, per una migliore esperienza di navigazione.