Pizzoccheri

© Foto Ristorante Motrice - www.ristorante-motrice.ch

I Pizzoccheri sono una parte importante della Valposchiavo. le famiglie poschiavine amano questo menu nutriente sulle lore tavole. Queste tagliatelle di grano saraceno vengono preparate a mano, cotte con patate e verdura e infine condite con formaggio, aglio, burro ed un po' di salvia. Il segreto sta tutto nel formaggio...

Pizzöcar ala pusc'ciavina (Pizzoccheri alla poschiavina)

Ricetta per 4 persone

Pizzoccheri
300 g farina di grano saraceno BIO (Società cooperativa campicoltura Valposchiavo)
200 g farina bianca di frumento BIO (Società cooperativa campicoltura Valposchiavo)
1/2 c sale
ca. 1-2 tazze d’acqua

Mescolare le due farine e il sale, impastare con acqua e lavorare per circa 5 minuti. Con il matterello tirare la sfoglia fino ad uno spessore di 2-3 millimetri dalla quale si ricavano delle fasce di 7-8 centimetri. Cospargere le fasce di farina, sovrapporle e tagliarle nel senso della larghezza, ottenendo delle tagliatelle larghe circa 5 millimetri.

ca. 3 l acqua
1 c sale

Portare a ebollizione in una pentola capiente.

Verdure
150 g carote
150 g patate
150 g verza

Possono essere aggiunti coste, piselli, fagiolini verdi o spinaci a seconda della stagione e del gusto. Pulire e tagliare a pezzi regolari, aggiungere all’acqua bollente a seconda del tempo di cottura.

Tempi di cottura:
carote, verza, fagiolini verdi, piselli ca. 20 min.
patate, coste ca. 15 min.
spinaci ca. 8-10 min.

Aggiungere i pizzoccheri nell’acqua dove ci sono le verdure ca. 10 min. prima del termine di cottura.

Condimento
250 g formaggio BIO Pizzoccheri a scaglie (Caseificio Valposchiavo) oppure formaggio d’alpe grasso
150 g formaggio BIO Grottino grattugiato (Caseificio Valposchiavo) oppure parmigiano
150 g burro fuso 
1 spicchio d'aglio a fette
3-4 foglie di salvia
pepe

Scolare i pizzocheri e le verdure con la schiumarola e versarne una parte in una teglia ben calda, cospargere con formaggio BIO Grottino grattugiato e formaggio BIO Pizzoccheri a scaglie, proseguire alternando pizzoccheri e formaggio.
Friggere il burro con l'aglio e la salvia lasciandolo colorire per bene, prima di versarlo sui pizzoccheri. Senza mescolare servire i pizzoccheri bollenti con una spruzzata di pepe.

 

Scarichi qui la ricetta (PDF)

 

Pizzoccheri

Pizzoccheri

Capunet

Capunet

Pulenta in flur

Pulenta in flur

Crespelle

Crespelle

Tartellette

Tartellette

Taiadin

Taiadin

Rimani in contatto con la Valposchiavo!

Valposchiavo Turismo

CH-7742 Poschiavo

T +41 81 839 00 60

E info@valposchiavo.ch

 

logo ecomunicare

logo unesco de

Utilizzando www.valposchiavo.ch, accetti il nostro uso dei cookie, per una migliore esperienza di navigazione.